Cominciare dal bambino

Scritti didattici, pedagogici e teorici

di Mario Lodi

Prefazione di Francesco Tonucci

Editore: Bur Rizzoli
Collana: Saggi
Area tematica: didattica, pedagogia, scuola
Pubblicazione: 1977 (Einaudi), 2022
Pagine: 276
Dimensioni: 19.8 x 13,0 x 1.9
ISBN: 9788817161084

14,00

Descrizione

Cominciare dal bambino, pubblicato per la prima volta  nel 1977, è il testo caposaldo dell’attività pedagogica di Mario Lodi, a cui ancora oggi fare riferimento per una riflessione sul rapporto tra i bambini e la scuola. Interprete culturale della ricostruzione nell’Italia del dopoguerra, il suo lavoro ha segato i momenti più alti di riflessione sul mondo della scuola e dell’infanzia attraverso un impegno concreto e quotidiano. Proprio nel rapporto mai interrotto con i suoi alunni, nell’attenta osservazione del loro modo di pensare e apprendere, Mario Lodi ha ridisegnato il senso e il valore della scuola a partire dall’aula come luogo di scambio e confronto. L’esperienza di Mario Lodi e le sue successive elaborazioni sono state fondamentali nel far nascere una nuova consapevolezza sui bambini e sul loro essere portatori di una vera e propria cultura da rispettare e valorizzare: un libro che oggi, a cent’anni dalla nascita di Lodi, è più che mai attuale e prezioso per le presenti e future generazioni di insegnanti, pedagogisti e genitori.

“Questo è l’obiettivo di Lodi dichiarato anche in questo libro: che la scuola sia il luogo dove ciascuno scopre le sue capacità, le sue preferenze, le sue vocazioni e le faccia diventare il suo contributo al lavoro del gruppo oggi e alla società domani” Francesco Tonucci

Qui un estratto di lettura
https://www.rizzolilibri.it/content/uploads/2022/01/26/439049/5444504-9788817161084_abstract.pdf

Informazioni aggiuntive

Peso 0,345 kg
Dimensioni 12 × 20 cm