Slider

Esile bianca figura
dolcissima e fiera
alto sovrano delle fiabe
sull’opposta riva
aspetta il drago
con in mano
una spada di cartone.

Poesia di Afro Somenzari
tratta da “Uno solo di noi” Il Girasole, Catania, 1993.
Mario Lodi scrive il motto che fu di don Milani “I care” (foto di Attilio Rossetti)

Questa sezione è dedicata a Mario Lodi, maestro, scrittore, pedagogista.
Mario Lodi ha interpretato culturalmente la ricostruzione dell’Italia post-guerra, ne ha segnato i momenti più alti di riflessione sulla pedagogia, sul mondo della scuola e delle bambine e dei bambini attraverso un impegno profondo, concreto e quotidiano.
È proprio nel rapporto mai interrotto con le bambine e i bambini, con la loro attenta osservazione che Mario Lodi ridisegna il senso e il valore della scuola, ne cambia aspetti e metodologia.
Si deve a questa esperienza e alle sue successive elaborazioni se anche in Italia si fa strada la consapevolezza che il bambino è portatore di una vera e propria cultura che una società civile deve saper accogliere, rispettare e valorizzare.
La “Casa delle Arti e del Gioco – Mario Lodi” promuove la conoscenza e la divulgazione delle opere di Mario Lodi, il suo pensiero culturale e pedagogico capace di dare risposte attuali ed efficaci alle richieste educative dei nostri giorni.
In questa sezione potete trovare informazioni biografiche e bibliografiche, scritti, documenti, testimonianze e articoli di stampa.
A disposizione di studenti e studiosi, ricercatori, professionisti dell’educazione, genitori e cittadini proponiamo materiali riguardanti la vita e l’opera di Mario Lodi con la speranza di stimolare riflessione, analisi e approfondimento.


2002 – “La Vita Scolastica” speciale Mario Lodi per i suoi 80 anni (> SFOGLIA e LEGGI TUTTO)

Frato per i 90 anni di Mario Lodi